Inasoft, nato dall’unione degli editori Kioskemploi e AD-RH, festeggia i suoi primi 6 mesi di esistenza. E’ l’occasione per tirare le somme sui risultati del primo semestre 2019 che ha permesso alla marca di crescere e di guadagnare notorietà!

Questo semestre è stato ricco in termini di progetti e risultati.

Dei risultati positivi! 

Questo primo semestre è stato molto positivo per Inasoft. L’impresa ha ottenuto una crescita del 14% del fatturato globale e del 21% del fatturato ricorrente.

KiosKemploi ha accolto una decina di nuovi clienti che hanno scelto le nostre soluzioni innovative e su misura per ottimizzare i loro processi di recruiting.

Ringraziamo la regione Normandia e la regione Alta Francia che ci hanno fatto il piacere di unirsi alla nostra lista di clienti Gestmax. Allo stesso modo, altre imprese si affidano ormai ai nostri servizi. Tra loro la Monnaie de Paris (la zecca di Parigi), Médian Technologies, IB Formation

Anche AD-RH ha ottenuto dei nuovi clienti in questo semestre. Tra loro troviamo Alten, Wellmed, Hexagon … e molti altri che sono entusiasti del software AD-Men.

 

Inasoft continua il suo sviluppo all’internazionale

Inasoft prosegue nella sua strategia di crescita internazionale. Lavoriamo già da qualche mese sull’implementazione di partenariati sul mercato italiano e spagnolo.

A proposito, Inasoft ha recentemente firmato un contratto di partenariato con Retail Solution, impresa spagnola basata a Madrid, specializzata in soluzioni Saas dedicate principalmente al settore retail.

Per completare la sua offerta di software Saas, Retail Solution proporrà sul mercato spagnolo il software sviluppato da Inasoft Gestmax. In questo modo, sarà in grado di offrire ai propri clienti una suite completa capace di gestire l’integralità dei processi delle imprese specializzate nella vendita al dettaglio.

Inasoft è al giorno d’oggi già presente in Spagna attraverso le società Midas e Maisons du Monde. Ricordiamo che le nostre soluzioni sono disponibili in 5 lingue: francese, inglese, tedesco, italiano e spagnolo.

 

Per ulteriori informazioni sui partenariati internazionali, non esitate a contattare Beatrice SUARDI : [email protected]